Nome comune: Genziana.

Nome botanico: Gentiana lutea.

Famiglia: Genzianacee.

Parti utilizzate: Radice.

Proprietà: Tonico, antianemico, stimolante del sistema immunitario.

Descrizione: La Genziana è una pianta officinale coltivata fin dal Medioevo. Dalle sue radici si estrae un principio amaro usato come tonico, digestivo e febbrifugo. I principi amari della genziana sono utili per stimolare e bilanciare la secrezione dei succhi gastrici e biliari, per aiutare l’assimilazione del cibo, la ripresa dei convalescenti e dei soggetti deboli e anemici.

 

Presente in: Bioemo 

Go to top